Camuffo C 50 FB

Descrizione

Da lontano potrebbe sembrare un cruiser con flybridge come tanti altri. Ma basta salire a bordo per capire che si tratta di una barca speciale, anzi specialissima. E' infatti costruita tutta a mano, in mogano massello e superlamellare marino corazzato, con un'arte antica che i fratelli Camuffo hanno ereditato da diciotto generazioni di maestri d'ascia. Una storia quella del cantiere di Portogruaro che risale al 1430, quando dal suo squero uscivano le navi della Serenissima. Convinti sostenitori (e come dar loro torto?) delle insuperate qualità del legno nella costruzione navale, i Camuffo non hanno mai voluto convertirsi ai "nuovi" materiali e sino a 5 anni fa hanno continuato a costruire pezzi unici e irripetibili, in cui ogni particolare è realizzato su misura. Per esempio, gli interni sono composti da 650 pezzi di mogano, tutti smontabili con un cacciavite. Ai pregi della costruzione vanno aggiunti quelli di un progetto equilibrato nelle misure e nei pesi, in grado di raggiungere 30 nodi con due Man da 680 cavalli. L'abitabilità gode di un ampio salone con angolo pranzo e la timoneria, seguiti su un piano inferiore, dalla cucina e da tre cabine doppie: l'armatoriale a prua con bagno privato, le altre con bagno in comune. Il flying ospita la seconda timoneria, due divanetti e un prendisole. Insomma una barca come non se ne fanno più, destinata a veri intenditori.

Caratteristiche principali

Omologazione
Oltre le 12 miglia
Visibile
Sardegna
Anno costruzione
1996
Lunghezza
15.36 m.
Larghezza
4.50 m.
Immersione
m.
Materiale scafo
Legno
Materiale coperta
Teak
Portata persone
12
Cabine
3
Posti letto
6
Bagni
2
Bandiera
Italia
Cert. di sicurezza
Scadenza 2023

Motorizzazione e impianti

Carburante
Diesel
N° motori
2
Produttore
MAN
Modello
D2848LE401
Potenza
680 HP
Trasmissione
Linea d'asse
Ore di moto
1650 ore
Capacità carburante
2000 litri
Generatore
1Kohler
Dissalatore
-
Velocità crociera
26 nodi
Velocità massima
32 nodi
Consumo
200 litri/ora
Autonomia
-

Galleria delle foto